Responsabilità civile da circolazione – Risarcimento diretto ex art. 149 Codice Assicurazioni Private – Responsabile non assicurato – Inapplicabilità

Per l’applicabilità della Procedura di Risarcimento Diretto (ai sensi dell’art. 149 del Codice delle Assicurazioni Private), in forza della quale il danneggiato non responsabile può richiedere i danni alla propria Compagnia, è indispensabile che anche…

Domanda di condanna subordinata all’esito di un accertamento di merito da compiersi in un diverso procedimento – Inammissibilità per carenza di interesse ad agire

In ossequio ai principi cardine della procedura civile dettati in punto di condizione dell’azione, è da escludersi l’ammissibilità delle domande di condanna condizionate laddove subordinate al verificarsi di circostanze per cui siano richiesti necessariamente ulteriori…

Sospensione patente di guida ai sensi dell’art. 223, secondo comma, Codice della Strada – Natura – Termine ragionevole per la notifica

In tema di sanzioni amministrative per violazione del Codice della Strada, il provvedimento prefettizio della sospensione provvisoria della patente di guida, previsto dall’art. 223 Cod. Strada, a tutela immediata dell’incolumità e dell’ordine pubblico, ha natura…

Opposizione a decreto ingiuntivo – Prova del credito

La fattura commerciale priva di estratto autentico non è da considerarsi prova scritta idonea all’emissione del decreto ingiuntivo e, pertanto, quest’ultimo, in sede di opposizione, dovrà essere revocato. Tuttavia il procedimento di opposizione, anche quando…

Fatto illecito commesso nell’ambito di gara sportiva – Rischio consentito – Criteri – Ciclismo amatoriale

Il collegamento funzionale tra gioco ed elemento lesivo (idoneo a configurare la c.d. “scriminante sportiva”) non è idoneo ad escludere la responsabilità tutte le volte che venga impiegato un grado di violenza od irruenza incompatibile…

Responsabilità medica – Consenso informato

E’ onere del medico provare, a fronte dell’allegazione d’inadempimento da parte del paziente, l’adempimento dell’obbligazione di fornirgli un’informazione completa ed effettiva sul trattamento sanitario e sulle sue conseguenze, senza che sia dato presumere il rilascio…

Mandato e rappresentanza – Mancanza della contemplatio domini – Conseguenze

In tema di mandato con rappresentanza, contemplatio domini, che rende possibile l’imputazione degli effetti del contratto nella sfera di un soggetto diverso da quello che lo ha concluso, non esige – nel caso in cui…

Appalto – Corrispettivo – Preventivo

In mancanza di preventivo sottoscritto dal committente, per la determinazione del corrispettivo spettante all’appaltatore, è necessario ricorrere ai criteri suppletivi di cui all’art. 1657 c.c., utilizzando le tariffe esistenti pubblicate dalla locale Camera di Commercio…

Proroga termini processuali – Art. 155 c.p.c.

La proroga dei termini processuali che scadono nella giornata di sabato, ai sensi dell’art. 155, quinto comma, c.p.c., è applicabile non solo ai procedimenti instaurati successivamente al 1° marzo 2006 ma anche a quelli già…

Pubblica Amministrazione – Strade – Responsabilità da cosa in custodia – Concorso di colpa del danneggiato

La responsabilità della Pubblica Amministrazione per i danni riportati dagli utenti delle strade trova la sua fonte nell’art. 2051 c.c.. E’, peraltro, configurabile il concorso di colpa della persona danneggiata, rilevante ai sensi dell’art. 1227,…