Locazione di bene mobile “Autonoleggio” – Rappresentanza

Pubblicato: Lunedì, 09 Giugno 2014

“Il contraente del noleggio obbligato al pagamento del relativo canone deve essere individuato in base al contratto: se non vi è contemplatio domini espressa è tenuto al pagamento chi ha sottoscritto il contratto. L’accordo circa l’intestazione della fattura a parte diversa dal contraente non provoca gli effetti di una contemplatio domini tacita (Corte d’Appello di Bologna, Dott. SALVADORI, 6 giugno 2014, n. 1431)” Visualizza