Intervento Volontario dell’assicuratore del danneggiato – Inammissibilità

Pubblicato Martedì, 16 Luglio 2013

L’intervento dell’assicuratore del danneggiato, nei procedimenti da questo promossi nei confronti del responsabile civile è inammissibile per i seguenti motivi: 1) non è previsto da alcuna norma dio legge, 2) la posizione processuale assunta dall’assicuratore interveniente non è inquadrabile in alcuna delle ipotesi previste dal codice di procedura civile (principale, adesivo autonomo e adesivo dipendente), 3) non è applicabile l’art. 1273 c.c. Posto che, ai sensi della predetta norma, la stipula dell’accordo tra il debitore ed il terzo è fatta a favore del creditore” (Giudice di Pace di Parma, Avv. MAZZA, 28 giugno 2012, n. 1437)  Visualizza