Circolazione Stradale – Art. 2054, II, C.C.

Pubblicato Martedì, 16 Luglio 2013

La presunzione di concorso di pri grado di colpa posta dall’art. 2054, secondo comma, cc. a carico dei conducenti dei mezzi coinvolti in un sinistro rappresenta un criterio di distribuzione della responsabilità che il giudice deve applicare qualora l’istruttoria non consenta di accertare le specifiche modalità dell’evento dannoso nonchè l’incidenza e le misure delle singole condotte colpose. Ne discende che il giudice, anche nel caso in cui l’istruttoria abbia evidenziato la responsablità di uno solo dei conducenti coinvolti nell’incidente, deve accerare pur sempre che il comportameno di guida dell’antagonista sia immune da censure (Giudice di Pace di Parma, Avv. CESARETTI, 17 febbraio 2012, n. 371) Visualizza